piemonte Archivi – Agriturismi.it

Posts Tagged ‘piemonte’

Vista del Lago della Vecchia

Oggi vi portiamo nelle montagne biellesi, sopra il borgo montano di Piedicavallo a conoscere il Lago della Vecchia. Si tratta di un piccolo specchio d’acqua di origine glaciale che si trova a 1.858 m s.l.m. e si apre su un anfiteatro davvero suggestivo, si può raggiungere facilmente da un sentiero ben segnalato e di semplice percorrenza partendo dal borgo montano di Piedicavallo (ultimo comune della Valle Cervo). Dal lago nasce il torrente Cervo, il corso d’acqua più grande del Biellese.

Una volta lasciata la macchina in uno dei tanti spazi a disposizione si possono seguire i cartelli che dal centro del paese indicano l’inizio del sentiero. Con attenzione in circa 2,5 ore si può arrivare al Rifugio Della Vecchia dove si può mangiare e vi sono anche dei posti letto per chi vuole trascorrere la notte in quota (consigliamo la prenotazione per avere conferma della disponibilità). Dal rifugio in pochi minuti si arriva al Lago, uno scenario alpino bellissimo che vi lascerà incantati e vi ricompenserà della fatica.

Incisione rupestre nel sentiero verso il lago

Le leggende della Valle Cervo ci raccontano di una anziana signora (la Vecchia) che viveva con un orso, sono leggende che però continuano ad affascinare i visitatori anche oggi. Il sentiero è facile da percorrere ma ovvimente richiede attenzione e un abbigliamento adeguato.

Vi consigliamo una escursione in questo splendido lago di grande fascino.

L’imponente Santuario di Vicoforte

Vi portiamo a conoscere il santuario di Vicoforte, possente complesso di edifici religiosi che si trova in Provincia di Cuneo (Piemonte). Tutto comincia in periodo medievale sul luogo in cui vi era un pilone con un’immagine dipinta della Madonna col Bambino ritenuta miracolosa.

Interno della cupola

Cominciò così la presenza sempre maggiore di pellegrini, che dapprima richiese la costruzione di una antica cappella, e via via si decise di ampliare la chiesa portandola alle grandiose dimensioni attuali. La cupola ellitticca del santuario, è la più grande al mondo, la decorazione interna è caratterizzata da una serie di affreschi che illustrano scene allegoriche, venne completata a metà Settecento da Mattia Bortoloni e Felice Biella.

L’imponenza della cupola dall’esterno

La chiesa è stata ultimata solo nel 1884 con la costruzione dei campanili e delle tre facciate. Il Santuario di Vicoforte è dedicato alla Madonna di Vico ed è un assoluto capolavoro di architettura e arte barocca piemontese.

Il santuario si trova nel territorio del cuneese, zona di grandi tradizioni agricole che produce alcune delle eccellenze enogastronomiche italiane. Vi consigliamo la nostra selezione di agriturismi per alloggiare in questa splendida zona potendo scoprire i gioielli artistici e naturali nei dintorni del santuario. Buona scelta!

Immagini del possente Forte di Fenestrelle

Il Forte di Fenestrelle si trova in Piemonte in Provincia di Torino, è la più grande ed imponente fortificazione montana in tutto Europa, è seconda al mondo soltando alla Muraglia Cinese e vi lascerà a bocca aperta per la sua imponenza.

La fortezza è raggiungibile velocemente da Torino, si trova alle porte del paese di Fenestrelle, piccolo comune lungo la strada che da Torino, passando per Pinerolo, conduce a Sestriere. è stata costruita per contrastare l’esercito francese ma non dovette mai sopportare imponenti assedi e funzionò piu’ che altro come deterrente. Sin dalla sua costruzione, servì piu’ che altro come prigione di stato e caserma per la formazione dei soldati.

I boschi intorno al forte

La fortezza venne commissionata da Vittorio Amedeo II a partire dal 1727, a scopo difensivo, fu costruita lungo quello che era il confine tra Italia e Francia. La costruzione del Forte di Fenestrelle fu molto lunga a causa delle condizioni climatiche difficili (siamo in quota) e richiese ben 122 anni per la sua realizzazione. Il risultato fu imponente e unico nella storia dell’architettura difensiva.

Immagine invernale del forte

Potrete percorrere la sua galleria coperta (in gran parte in salita) che è composta da quattromila gradini e permette di raggiungere tutti i punti della Fortezza senza mai uscire allo scoperto. Vi è anche una scalinata di 500 gradini detta “Scala Reale” perchè veniva usata dal Re in visita alla fortezza.

Il Forte di Fenestrelle è aperto al pubblico, si consiglia di prenotare le visite dal sito ufficiale per conoscere orari e costi del biglietto. Su Agriturismi.it vi segnaliamo la nostra selezione di agriturismi e strutture in Provincia di Torino per alloggiare vicino al Forte. Buona Visita!

Il Lago di Viverone, è conosciuto soprattutto per le sue antichissime e abitazioni su palafitta risalenti all’Età del Bronzo, si trova esattamente all’incontro delle tre province di Biella, Torino e Vercelli. Il lago con la sua superficie di 55 kmq è uno dei più grandi e affascinanti bacini acquei del Piemonte.
Sulle rive del Lago di Viverone si trovano diverse passeggiate che offrono ore di svago e relax in un contesto di grande tranquillità. Non mancano gli hotel, i B&b e gli agriturismi dove alloggiare. Tanti inoltre i ristoranti e le gelaterie in cui sedersi per godere del paesaggio e della bellezza del posto.

Le sue rive più selvagge sono ricche di canneti e di grande interesse ornitologico per la quantità e la varietà di specie che vi trovano rifugio per lo svernamento e la nidificazione e rappresentano il luogo ideale per osservare gli uccelli.

Una passeggiata al Lago, vi regalerà incontri con oche, cigni dal manto bianchissimo, gallinelle, aironi, gabbiani e tantissimi uccelli che vivono nell’armonia della natura del lago.

Vi consigliamo le nostre strutture che si trovano nelle vicinanze di Viverone per godere della bellezza di un gioiello naturalistico ancora non molto conosciuto.

Clicca qui per vedere tutte le proposte in zona Lago di Viverore


Quando si parla di Langhe e Roero, si chiama in causa una parte della regione Piemonte compresa tra le provincie di Cuneo e Asti nel primo caso, e il corso di diversi fiumi, tra cui Tanaro e Bormida, nel secondo.
Read more »

Con la legge regionale 23 marzo 1995, n.38 “Disciplina dell’agriturismo” la Regione Piemonte ha modificato la Legge regionale 17 agosto 1989, n. 50 “Disciplina e sviluppo dell’agriturismo” che aveva recepito a livello regionale la Legge Quadro nazionale sull’agriturismo (Legge 5 dicembre 1985, n. 730 “Disciplina sull’agriturismo”).

Read more »

Proprio questo in questi giorni sono partite le celebrazione del così detto ‘diamante grigio’ il tartufo bianco di Alba! Read more »

Il Sacro Monte Calvario

Domodossola è una vivace cittadina situata nel cuore dell’Ossola. Adagiata nel fondovalle del fiume Toce, alle falde dello storico colle di Mattarella e delle colline di Vagna, il suo centro storico conserva ancora tutto il sapore medioevale.

Read more »